Avvisatore Marittimo del Porto di Brindisi

first
  
last
 
 
start
stop
  • Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.
Headlines:
Notice
  • Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.   

Diporto

diporto

Brindisi rappresenta una meta ideale per chi vuole assaporare l’offerta turistica del Salento, la storia, l’arte, il paesaggio, l’enogastronomia. Nuovo itinerario per gli armatori internazionali, alla ricerca di nuove mete nel Mare Nostrum. Le navi che attraccano nel porto storico, in prossimità del Castello Alfonsino, splendido esempio di architettura militare medioevale, o delle maestose colonne della Via Appia, l’antica strada che collegava Roma con il lontano Oriente, danno l’opportunità ai passeggeri di visitare un Museo all’aperto. Il Salento è dotato di un patrimonio storico e artistico di inestimabile valore e di paesaggi incontaminati, come la riserva di Torre Guaceto e gli uliveti secolari che lambiscono il mare.A un passo da Brindisi i trulli della vicina Valle d’Itria, i castelli di epoca sveva, normanna e aragonese, i palazzi nobiliari, le chiese e i monasteri, le coste incontaminate del basso Adriatico e dello Ionio, oltre a gioielli di storia, cultura ed arte come Gallipoli, Otranto, Martina Franca, Ostuni, Lecce solo per citarne alcuni Figlia del sole e del mare, ma anche del vento. E da questa unione naturale nasce lo “Stadio del Vento”. Il progetto prevede una serie di eventi sportivi internazionali di match race destagionalizzati sfruttando le realtà territoriali già esistenti. Si tratta di una struttura stabile nello specchio di mare compreso fra il “Marina di Brindisi”, la diga di “Bocche di Puglia” ed il Castello Alfonsino che offre la possibilità, molto rara nella vela, di permettere agli spettatori ed appassionati di assistere a delle regate ad occhio nudo. A garantire il successo dell’iniziativa una serie di condizioni favorevoli, tra cui uno specchio d’acqua molto ben protetto che può garantire lo svolgimento di eventi senza essere soggetto ai rischi ai quali sono esposte le manifestazioni veliche in generale; un “Marina” moderno e ben attrezzato che offre tutti i servizi logistici necessari allo svolgimento di simili manifestazioni; un Circolo della Vela, riconosciuto dalla Federazione Italiana Vela (FIV) e da quelle Internazionali (ISAF ORC), ampiamente collaudato nell’organizzare eventi di grande richiamo (Campionato Italiano, Campionato del Mediterraneo, Giornate Veliche di Bocche di Puglia, Rally Brindisi-Orikum, Regata Internazionale Brindisi-Corfù, Campionato del Mondo ORC.
 
first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop

Diporto

first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop
first
  
last
 
 
start
stop